14/09/11

XVI. Il tempo del Brunello

Possa Zeus figlio di Crono e nipote di Saturno rendere i vostri raccolti sempre fecondi. Dopo un assordante silenzio, che senza dubbio migliaia di navigatori della rete avranno notato, torno su questi lidi. Proxime Blogspot mi sta impedendo di accedere alla pagina del mio profilo, e non riesco proprio a capirne il motivo. Posto che dipenda dal mio computer, fintantoché il problema sussisterà sarà difficile pubblicare con una certa frequenza; tuttavia, o fedeli sostenitori, non temete, ché non vi abbandoneremo.
Ebbene, proprio voi che seguite Uroboria tutto il dì e finanche tutta la notte, in attesa che esca fuori qualcosa di nuovo, certo ricorderete una delle usanze che abbiamo voluto inaugurare in agosto: salutare l’inizio di ogni mese con il relativo sonetto tratto dalla Corona del buon Folgóre da San Gimignano. Purtroppo non siamo riusciti a ripeterci al principio di settembre; e così, con uno scarto cronologico di tredici giorni, diamo il benvenuto all’imminente autunno. A partire da ottobre – si spera – le cose torneranno come prima.

***
 
Veduta di San Gimignano

Di settembre

Di settembre vi do deletti tanti:
falconi, astori, smerletti1, sparvieri;
lunghe, gherbegli, geti2 con carnieri,
bracchetti con sonagli, pasto e guanti;

bolze3, balestre dritt’e ben portanti,
archi, strali, ballotte4 e ballottieri,
sianvi mudati guilfanghi ed astieri
nidaci e di tutt’altri uccel volanti,

che fosser boni da snidar e prendere:
e l’un e l’altro tuttavia donando,
e possasi rubar e non contendere5;

quando con altra gente recontrando6,
la vostra borsa si’ acconcia a spendere
e ‘n tutto abbiate l’avarizia en bando.
__________
1. Diminutivo di smerli o forse di merli.   2. Lunghe, gherbegli, geti sono lacci e legacci di vario tipo che si applicano alle zampe degli uccelli, impiegati nella pratica della falconeria. Nota al verso 4: il pasto menzionato si riferisce ai vari falconi, astori ecc., così come i guanti che servono per tenere i rapaci sul braccio.   3. Tipo particolare di frecce a capocchia grossa.   4. Pallottole da balestra. Ballottieri sono le relative custodie.   5. Sianvi… contendere: falchi grifagni, astori nati in gabbia e tutti gli altri uccelli abbiano già mutato le piume e siano capaci di snidar le prede e cacciarle, restando tuttavia generosi l’un con l’altro, così da rubarsi le prede ma senza litigare.   6. Quando… recontrando: quando vi troverete insieme ad altri.

***

Ciò detto e ciò fatto, non mi resta che dirvi: a presto!
(Si spera.)

Nessun commento:

Posta un commento